martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Giordania riapre i confini con Siria

Damasco, 27 set (Prensa Latina) Il ministero dell'Interno giordano ha annunciato oggi la completa pre-apertura delle frontiere con Siria per riattivare il movimento commerciale e turistico tra i due paesi, riportano i media.

 

Hanno aggiunto che il valico di frontiera Jaber-Nassib riaprirà al movimento di merci e passeggeri a partire da mercoledì prossimo, dopo aver adottato tutte le misure sanitarie e di sicurezza.

 

Questo annuncio coincide con una visita di due giorni in Giordania dei ministri siriani dell’Economia e del Commercio Estero, Muhammad Samer Al-Khalil; delle Risorse Idriche, Tammam Raad; dell’Agricoltura e della Riforma Agraria, Muhammad Hassan Qatna, e dell’Elettricità, Ghassan Al-Zamel.

 

L’obiettivo dei colloqui di questa delegazione ministeriale, considerata la più ampia a questo livello dallo scoppio della guerra nel 2011, è rivitalizzare i rapporti economici tra i due paesi fratelli e recuperare la circolazione degli scambi commerciali, ha riferito l’agenzia ufficiale SANA.

 

Il valico di frontiera Nassib-Jaber tra Giordania e Siria è stato chiuso nel 2014 e riaperto nel 2018 dopo la sua liberazione dai gruppi radicali.

 

Ig/fm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE