mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Russia respinge l’attacco alla base aerea in Siria

Damasco, 4 ott (Prensa Latina) La base aerea russa di Hememim, situata nella provincia costiera siriana di Latakia, ha respinto l'attacco di un drone appartenente a gruppi terroristici, secondo quanto riportato oggi dai media.

Le difese antiaeree dell’enclave sono riuscite ad abbattere il drone e non ci sono state vittime o danni materiali, secondo quanto riportato dal portale di notizie Athr Press.

Secondo la fonte, l’aereo è stato lanciato dalla vicina provincia di Idlib, dove sono schierati gruppi radicali che combattono sotto l’egida della Giunta per la Liberazione del Levante – ex Fronte al-Nousra – iscritto nella lista del terrorismo internazionale.

Il 27 agosto, le difese antiaeree dell’esercito russo hanno interrotto un attacco simile, in cui i radicali hanno usato due missili e un drone.

Su richiesta di Damasco, Russia ha inviato nel 2015 forze in Siria per contribuire alla lotta al terrorismo, concentrate principalmente nella base aerea di Hemeimem e nella base navale di Tartous.

Ig/fm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE