mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’Avana inizia le celebrazioni del 502° anniversario

L'Avana, 1° nov (Prensa Latina) Sono iniziate oggi nella capitale cubana le celebrazioni per il suo 502° anniversario della fondazione della Villa de San Cristóbal de La Habana, con un variegato programma di attività artistiche e la riapertura di spazi culturali.

Fino al 16 novembre (data dell’anniversario) la festa si svolgerà nella Città della Meraviglia, con presentazioni in parchi, piazze, comunità e i primi giorni della Biennale di Arti Plastiche, in programma dal 12 novembre 2021 all’aprile del 2022.

Secondo il governatore della città, Reinaldo García Zapata, l’agenda propone anche una serie di azioni rivolte ai bambini con la presenza di creatori dell’Associazione Hermanos Saíz, dell’Unione degli Scrittori e degli Artisti di Cuba e degli Istruttori d’Arte.

In una conferenza stampa, García Zapata ha evidenziato la permanenza dello spazio Divertiti sul lungomare, incominciato il 23 ottobre, mentre annunciava il ritorno della tradizionale cerimonia della ceiba, a El Templete, luogo di fondazione della città vecchia.

Un’altra attrazione dei festeggiamenti sarà l’accensione delle luci in Via Galiano, nel comune di Centro Habana, installate due anni fa in occasione del 500° anniversario della città e che rappresentano le costellazioni della Via Lattea.

Il programma ufficiale si concluderà al Teatro Karl Marx il 16 novembre, con il consueto gala artistico, che si svolgerà nell’ambito dei protocolli sanitari attuati per prevenire la diffusione della COVID-19.

Ig/lbl

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE