lunedì 15 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Ricercatrice cubana eletta membro dell’Accademia Mondiale delle Scienze

L'Avana, 1° nov (Prensa Latina) La Dott.ssa Tania Crombet, direttrice della Ricerca Clinica presso il Centro di Immunologia Molecolare di Cuba (CIM) è stata eletta membro dell'Accademia Mondiale delle Scienze (TWAS, per il suo acronimo in inglese), ha annunciato oggi l’istituzione.

In un messaggio sulla rete sociale Twitter, l’entità cubana ha specificato che la ricercatrice di questa nazione caraibica farà parte della TWAS per il progresso della scienza nei paesi in via di sviluppo, a partire dal 1° gennaio 2022.

Dal 2020, la Dott.ssa Crombet è stata anche una degli otto accademici cubani selezionati per il Panello Internazionale di Esperti come Gruppo Assessore per la lotta contro la COVID-19 nel mondo.

L’esperta ha partecipato alla ricerca, allo sviluppo e alle sperimentazioni cliniche di alcune delle terapie e dei vaccini più innovativi a Cuba, tra cui CIMAvax-EGF sviluppato contro il cancro del polmone a cellule grandi.

Recentemente, l’istituto Roswell Park negli Stati Uniti ha annunciato l’inizio di uno studio clinico con CIMAvax-EGF nella prevenzione del cancro del polmone.

Quell’istituto nel paese statunitense aveva ricevuto l’approvazione dal Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti nel 2015 per testare CIMAvax-EGF e altri prodotti del CIM.

L’Accademia Mondiale delle Scienze è un’organizzazione internazionale autonoma, fondata a Trieste, in Italia, nel 1983 da un distinto gruppo di scienziati sotto la guida del compianto premio Nobel, Abdus Salam, del Pakistan. È stata presentata ufficialmente nel 1985.

Ig/cdg

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE