mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba con una produzione ottima di ossigeno medicinale, assicura il presidente

L'Avana, 3 nov (Prensa latina) Il presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha assicurato oggi che la produzione di ossigeno medicinale ha raggiunto livelli ottimi e copre le esigenze quotidiane del sistema sanitario dell'isola.

Attraverso il suo account di Twitter, il capo dello Stato ha anche riferito che le scorte di prodotti sono in ripresa e ha evidenziato il lavoro per raggiungere questi risultati in condizioni difficili.

Più di 160 giorni fa, l’impianto di gas industriali (che concentra il 95% della produzione di ossigeno liquido di Cuba) ha subito un guasto che ha influito sulla produzione di questa materia prima vitale nella lotta contro la COVID-19.

Per questo motivo il 26 maggio OxiCuba S.A. cessò le sue produzioni e iniziò a distribuire a partire dalle rimanenze e da un piccolo impianto in funzione.

Di fronte al guasto dell’impianto, Cuba ha dovuto cercare alternative per garantire l’approvvigionamento degli ospedali attraverso la fornitura di piccole fabbriche, e l’acquisizione di questa vitale fornitura medica attraverso importazioni e donazioni da vari paesi.

L’emergenza ha portato all’installazione di un posto di comando nazionale per gestire in modo efficiente la disponibilità, tenendo conto delle esigenze dei territori.

Istituzioni come le Forze Armate Rivoluzionarie hanno partecipato al trasferimento, anche per via aerea, di questa materia prima.

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE