domenica 14 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Accademici di Spagna e Costa Rica discutono di razzismo a Cuba

L'Avana, 10 nov (Prensa Latina) Il primo seminario internazionale sulla diversità afroamericana, convocato dalla Casa de las Américas de Cuba, è proseguito oggi con i discorsi di accademici spagnoli e costaricani sul razzismo.

La giornata è iniziata con il dibattito guidato dagli spagnoli Daniel Montañez Pico, Pablo Gilolmo Lobo e Juan Vicente Iborra Maillent, pensatori afro-discendenti che hanno valorizzato le origini e la natura del razzismo dall’esperienza storico-sociale della popolazione classificata come “nera”.

Con il titolo “L’insurrezione epistemica dei marxismi neri”, gli analisti hanno sollevato i loro approcci materialistici e dialettici per rivelare il razzismo come un fenomeno legato allo sviluppo del capitalismo come sistema mondiale.

Lo scambio ha incanalato le idee e le proposte centrali del cosiddetto marxismo nero per l’interpretazione della storia nelle società contemporanee.

La seconda parte dei laboratori ha riservato un dialogo con la costaricana Silvia Solano Rivera, che ha offerto strumenti per avvicinarsi ai testi di finzione da una prospettiva etnocritica, interdisciplinare, intersezionale e decoloniale.

Dal lavoro con materiali poetici, narrativi e drammatici dell’America Centrale e dei Caraibi, l’autrice ha analizzato, tra gli altri aspetti, la rappresentazione dei soggetti che sono stati storicamente esclusi nella letteratura del continente, i valori assegnati e la tipologia della società promossa o messa in discussione.

Da parte sua, il colombiano Jorge Ramírez Caro, professore alla Scuola di Letteratura e Scienze del Linguaggio dell’Università Nazionale del Costa Rica, ha riflettuto sui volumi didattici degli studi sociali.

L’incontro, che si svolgerà fino all’11 novembre presso la sede dell’ente culturale a L’Avana, è celebrato con la partecipazione di specialisti provenienti dalla Colombia, dalla Repubblica Dominicana e dal paese ospitante.

Ig/yrv

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE