mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba non permetterà agli Stati Uniti di intaccare la sua tranquillità, ha osservato il presidente

L'Avana, 12 nov (Prensa Latina) Cuba non permetterà in alcun modo alla persistente aggressione del governo degli Stati Uniti contro il paese di alterare la tranquillità della nazione, ha rimarcato oggi il presidente Miguel Díaz-Canel.

Nel suo account ufficiale di Twitter, il presidente ha anche sottolineato che le continue aggressioni di Washington non danneggeranno “la sicurezza dei cittadini e la pace sociale caratteristica del nostro popolo”.

Le dichiarazioni del capo dello Stato riguardano i nuovi tentativi destabilizzanti istigati e finanziati dal paese settentrionale, nell’ambito di una politica ostile di oltre 60 anni contro la nazione caraibica.

Di recente, il ministro delle Relazioni Internazionali di Cuba, Bruno Rodríguez, ha denunciato l’illegalità di una manifestazione indetta per lunedì prossimo da agenti interni reclutati, finanziati e organizzati dal governo degli Stati Uniti.

Allo stesso modo, ha respinto l’ingerenza di Washington negli affari interni del paese, nonché il suo sostegno a queste azioni controrivoluzionarie, nei momenti della riapertura nazionale dopo il controllo della pandemia della COVID-19 e il ritorno alla nuova normalità.

Ig/cgc

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE