martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

A Cuba Díaz-Canel saluta il ritorno degli studenti alle classi

L'Avana, 15 nov (Prensa Latina) Un "buon inizio d’anno scolastico a tutti" ha augurato oggi il presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ai bambini della scuola Pedro Domingo Murillo, che ha accompagnato in questo momento importante per l'isola caraibica.

Più di 700.000 studenti, dalla scuola materna alla quinta elementare, sono entrati negli istituti del paese, per completare l’iscrizione di 1,7 milioni di studenti all’istruzione generale, di cui il 90% completamente immunizzato.

In dichiarazioni a Prensa Latina, la ministro della Pubblica Istruzione, Ena Elsa Velázquez, ha affermato che con la ripresa del periodo scolastico presenziale, sono state programmate tre tappe da agosto, in collaborazione con la Sanità Pubblica, per vaccinare la maggior parte della popolazione educativa prima di tornare nelle aule.
Secondo Velázquez, le sfide fondamentali risiedono nell’adempimento delle misure igienico-sanitarie e nella diagnosi delle differenze individuali degli studenti, nell’ordine emotivo e cognitivo.

“Non abbiamo interrotto il corso da gennaio a luglio, dal momento che abbiamo rafforzato le attività televisive; adesso bisognerà consolidare questi contenuti e terminare il periodo scolastico 2020-2021 a febbraio”, ha spiegato.
Ha anche sottolineato che da tutti i centri del paese hanno ricevuto le segnalazioni dell’arrivo degli studenti con gioia, tranquillità e fiducia. “È una vera festa”, ha detto.

Nell’incontro, diverse istituzioni hanno ricevuto il sigillo “Valientes por la Vida”, come celebrazione per il lavoro svolto nella lotta contro la COVID-19, mentre i protagonisti della Campagna di Alfabetizzazione hanno meritato il riconoscimento per la commemorazione dei 60 anni, che ha convertito l’isola dei Caraibi nel primo stato della regione ad eliminare l’analfabetismo.

Poco prima dell’incontro con i bambini presso l’istituto – situato a Ciudad Escolar Libertad – il presidente cubano ha evidenziato nel suo account personale su Twitter la gioia nazionale per l’incorporazione degli studenti nelle classi, la ripresa dei voli internazionali e la riapertura degli spazi culturali, sociali ed economici.

Ig/lrg

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE