sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Iran mantiene una richiesta invariabile sull’abolizione delle sanzioni

Teheran, 15 nov (Prensa Latina) Iran mantiene e manterrà la sua richiesta di abolizione totale delle sanzioni durante il dialogo sul Piano di Azione Congiunto (PIAC) o accordo nucleare, ha ribadito oggi il portavoce del ministero degli Esteri, Saeed Khatibzadeh.

L’approccio dei negoziatori iraniani, ha detto, contempla la richiesta della revoca di tutte le sanzioni illegali imposte dagli Stati Uniti.

La posizione di Teheran sulla ripresa dei colloqui con i firmatari del PIAC è chiara, le misure vessatorie devono scomparire efficacemente, con verifiche e garanzie, ha sottolineato.

La ripresa dei colloqui, dopo una pausa di cinque mesi, è prevista per il prossimo 29 novembre a Vienna.

Fino allo scorso giugno, entrambe le parti hanno tenuto sei cicli di incontri dove cercano di incontrare come gli Stati Uniti ritornino all’accordo, dopo averlo abbandonato nel 2018.

Ig/arc

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE