lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Maduro sottolinea l’importanza dell’accordo sanitario Cuba-Venezuela

Caracas, 30 nov (Prensa Latina) Il presidente Nicolás Maduro ha sottolineato l'importanza dell'Accordo Sanitario Integrale Cuba-Venezuela, nel celebrarne oggi i 21 anni.

“Nel 2000 è iniziato l’Accordo Globale sulla Salute Cuba-Venezuela, un’iniziativa creata dai comandanti Hugo Chávez e Fidel Castro per fornire benessere e salute. 21 anni dopo, i nostri popoli continuano ad approfondire una solidarietà incrollabile. Niente ci fermerà!”, ha detto il capo dello Stato sul social network Twitter.

Questo accordo è stato stabilito il 30 ottobre come un macro accordo di cooperazione tra le due nazioni ed è iniziato un mese dopo con la prima spedizione di pazienti venezuelani nell’isola caraibica.

La firma di questi accordi ha permesso di dare priorità alla salute in questa nazione sudamericana, con una forte collaborazione per la nascita della Missione Barrio Adentro e del programma di formazione in Medicina Integrale Comunitaria.

Da allora e fino ad oggi, migliaia di medici cubani hanno lavorato in tutto Venezuela, raggiungendo i luoghi più remoti per offrire i loro servizi, mentre molti venezuelani sono stati curati a Cuba in diversi programmi sanitari stabiliti.

Con la pandemia della COVID-19, l’alleanza si è estesa alla spedizione del vaccino Abdala e all’accordo per la sua produzione in questo paese.

Ig/ycv

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE