domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Festival Beethoven riunisce a Cuba musicisti nuovi ed esperti

L'Avana, 16 dic (Prensa Latina) Brani creati da Ludwig van Beethoven suonano oggi in questa capitale dalle mani di nuovi ed esperti artisti cubani, che onorano l'eredità del compositore tedesco nel 251° anniversario della sua nascita.

Con un anno di ritardo a causa dell’impatto della COVID-19, arriva sulla scena culturale dell’isola il Festival Beethoven, un incontro che ripercorrerà il repertorio dell’iconico artista fino al 19 dicembre e salverà un debito insoluto da quando è stato dichiarato il 2020 l’Anno Beethoven, dopo due secoli e mezzo dalla sua nascita.

Secondo il Lyceum Mozartiano, l’incontro si svolgerà presso l’Oratorio San Felipe Neri con esibizioni di Lianne Vega, Elvira Santiago, Ulises Hernández, José A. Méndez Padrón, Marita Rodríguez, Art-Trío, tra gli altri.

“In questa occasione, l’opera del geniale compositore tedesco unisce esperienza e giovinezza con la presenza di nuovi musicisti”, precisa il comunicato, che mette in evidenza anche l’esecuzione di Vega, che aprirà l’incontro con le sonate n.8 op.13 Do minore, No. 12 Op. 26 La maggiore e No. 18, Op. 31 No. 3 Mi maggiore.

Ig/lbl 

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE