giovedì 18 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Insegnanti di Filadelfia in sciopero dopo la morte di una studentessa per COVID-19

Washington, 22 dic (Prensa Latina) Gli insegnanti della Olney Charter School, a Filadelfia, negli Stati Uniti, hanno iniziato oggi uno sciopero per la morte di una studentessa a causa della COVID-19 dopo un focolaio della malattia nel centro scolastico.

Circa 40 insegnanti si sono assentati dalle classi per attirare l’attenzione delle autorità statali sulla diffusione dei contagi che si sta verificando nel territorio, soprattutto tra i giovani in età scolastica.

Il liceo ha recentemente inviato una lettera ai genitori e ai tutori degli studenti per informarli che le classi si faranno in Internet e che il personale, sperano, dovrebbe insegnare a distanza fino al 14 gennaio, secondo la rete di notizie Fox 29.

La studentessa morta, Alayna Thach, era all’ultimo anno in procinto di visitare le università, secondo The Philadelphia Inquirer.

La studentessa, che aveva una matricola di onore e voleva diventare un’allenatrice professionista, ha contratto la malattia causata dal SARS-CoV-2 all’inizio di dicembre.

La famiglia della giovane ha espresso solidarietà agli insegnanti che hanno indetto lo sciopero per sollecitare la ripresa della didattica a distanza fino a quando le autorità sanitarie non controlleranno la nuova variante di Omicron, altamente trasmissibile.

Ig/age 




 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE