mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’ufficio del procuratore generale di Cuba celebra il 48° anniversario

L'Avana, 23 dic (Prensa Latina) L’Ufficio del Procuratore Generale della Repubblica di Cuba (FGR) ha celebrato oggi il suo 48° anniversario con un riconoscimento ai suoi lavoratori, immersi in un processo di riforma legislativa dopo l'approvazione della Costituzione.

 

Nell’incontro politico culturale, tenutosi nella sala Charles Chaplin della capitale, sono stati distribuiti francobolli commemorativi a coloro che hanno appartenuto a questo ufficio da 10 a 40 anni, “in difesa della legalità e della Rivoluzione”.

 

Tra coloro che si sono distinti per i tre decenni di lavoro in quell’organo c’erano la procuratrice generale, Yamila Peña, e José Luis Toledo, presidente della Commissione per gli affari costituzionali e legali dell’Assemblea nazionale del potere popolare (Parlamento).

 

La procuratrice capo del dipartimento della Direzione dei dirigenti della FGR, Liuba García, che ha compiuto 25 anni di servizio, ha espresso alla stampa l’orgoglio di appartenere a un organo che si caratterizza per umanitarismo, sensibilità e aderenza alla Legge, a seconda il benessere e la sicurezza della popolazione.

 

È un lavoro che implica sacrificio, abnegazione, ma che esercitiamo con grande impegno, soprattutto nel momento attuale che il paese sta vivendo a causa dei cambiamenti legislativi in corso, che richiedono un’enorme preparazione e responsabilità, ha concluso.

 

Ig/evm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE