lunedì 15 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Russia effettuerà le sue più grandi esercitazioni militari nel nord-est della Siria

Damasco, 27 dic (Prensa Latina) Le forze aeree russe hanno annunciato esercitazioni militari in cui parteciperanno bombardieri, elicotteri e un aereo di preallarme, nella regione siriana nord-orientale di al-Jazeera.

 

L’obiettivo di queste manovre, secondo fonti militari citate dal quotidiano al-Watan, è sostenere le forze dell’esercito siriano ed effettuare raid aerei contro presunti obiettivi ostili.

Quattro caccia Su-35, sei Su-34, sei elicotteri Mi-8 e altri quattro Ka-58 saranno utilizzati in queste manovre considerate le più grandi finora effettuate nella regione siriana di al-Jazeera, hanno specificato.

Per la prima volta, secondo le fonti, parteciperà un aereo di allerta precoce A-50 che controlla l’area dei voli delle navi da e per l’aeroporto di Qamishli, in cui Mosca ha rafforzato la sua presenza militare negli ultimi due anni.

Specialisti citati dai media hanno indicato che le manovre trasmettono un doppio messaggio: alle forze armate statunitensi e alle cosiddette Forze Democratiche Siriane (FDS), finanziate sempre dagli statunitensi, che Russia ha già un’importante esistenza militare nel nord e nord-est di Siria.

Ig/fm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE