sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Venezuela lavora per la cooperazione dell’America Latina con i paesi arabi

Caracas, 27 dic (Prensa Latina) Il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha annunciato che il suo governo sta lavorando oggi per rafforzare le relazioni di cooperazione tra l'America Latina ed i paesi arabi.

“Penso che possiamo fare molte cose negli anni a venire”, ha detto e ha assicurato che nel 2022 riprenderanno una serie di iniziative per riattivare i meccanismi di aiuto tra le due regioni, politicamente ed economicamente.

Durante un’intervista esclusiva alla rete televisiva Al Mayadeen, il presidente ha annunciato che presto si recherà in Iran, su invito del presidente Ebrahim Raisi, per incontrarlo personalmente.

“Abbiamo concordato una serie di nuovi piani, la commissione congiunta tra i due paesi sta lavorando”, ha detto.

Allo stesso modo, ha esortato a sostenere e accompagnare le cause di paesi come Palestina, Siria e lo stesso Iran, vittime di crimini quotidiani, omicidi di bambini e giovani effettuati da forze di opposizione.
“Nessuno al mondo oserebbe chiederci di abbandonare la causa di Palestina. Non accetteremmo, sarebbe un grave errore pensare di lasciare solo il popolo palestinese (…) Noi siamo con voi e non vi deluderemo ,” ha detto.

D’altra parte, ha ratificato il suo sostegno al popolo siriano e al suo presidente Bashar al-Assad, che ha descritto come “un eroe e un uomo coraggioso che ha dovuto sopportare i crimini di una guerra”.

Maduro ha assicurato che l’esercito siriano insieme al suo popolo e ad al-Assad faranno rifiorire il paese e il mondo arabo sarà positivamente sorpreso.

Ig/ycv

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE