mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Díaz-Canel celebra l’autorizzazione del vaccino Abdala in Messico

L'Avana, 30 dic (Prensa Latina) Il presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha celebrato oggi l'approvazione dell'uso d'emergenza in Messico del vaccino nazionale anti-COVID-19, Aldala.

Buone notizie per Cuba e Messico. Il nostro comprovato vaccino Abdala continua a penetrare nel mondo. Questa autorizzazione all’uso di emergenza è un riconoscimento del talento e della dedizione degli scienziati cubani, ha scritto il presidente su Twitter.

Ieri, il Gruppo delle Industrie Biotecnologiche e Farmaceutiche di Cuba (BioCubafarma) ha informato su quel social network che, con questa approvazione, Messico può importare il vaccino Abdala, da utilizzare nella politica nazionale di vaccinazione contro il virus SARS-CoV nelle persone di età superiore ai 19 anni.

L’immunogeno, sviluppato dagli scienziati del Centro per l’Ingegneria Genetica e la Biotecnologia dell’isola, ha un’efficacia del 92,8% contro il coronavirus, in un programma di tre dosi, secondo le informazioni dell’istituto.

A Cuba sono stati sviluppati cinque candidati vaccinali contro il coronavirus: Abdala, Soberana 01, Soberana 02, Soberana Plus e Mambisa, di cui Abdala, Soberana 02 e Soberana Plus sono già stati approvati e sono vaccini con cui la nazione ha immunizzato più del 90% della sua popolazione.

Ig/evm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE