sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’Avana è epicentro della scienza a Cuba

L'Avana, 5 gen (Prensa Latina) La capitale di Cuba è oggi l'epicentro delle principali conquiste della scienza nella nazione caraibica, nel bel mezzo della pandemia di COVID-19 e la rafforzata ostilità degli Stati Uniti.

Tutte le province hanno dato il loro contributo, ma L’Avana si è distinta in questa sezione con lo sviluppo e la produzione di vaccini, ha sottolineato la ministra della Scienza, della Tecnologia e dell’Ambiente, Elba Rosa Pérez, in una conferenza stampa presso la sede dell’istituzione.

Per tutte le conquiste dobbiamo ricordare il leader della Rivoluzione Cubana, Fidel Castro, poiché fu il principale promotore della conoscenza scientifica nella maggiore delle Antille, ha commentato la ministra.

Un dossier presentato da quel portafoglio specifica che L’Avana ha 137 istituzioni di scienza, tecnologia e innovazione.

Tra questi, 86 Centri di Ricerca, 34 Unità di Sviluppo e Innovazione, 15 Centri di Servizi Scientifici e Tecnologici.

Sei istituzioni detengono anche la categoria di Istituzioni ad Alta Tecnologia.

Nella capitale lavorano in questo settore circa 43.000 lavoratori, di questi, oltre 18.945 sono professionisti e 3.668 hanno almeno una categoria scientifica.

Questo potenziale scientifico de L’Avana – sede della Giornata Cubana della Scienza che si celebrerà il 15 gennaio – contribuisce pienamente al Piano Nazionale per lo Sviluppo Economico e Sociale fino al 2030.

Ig/joe

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE