lunedì 15 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Israele ha effettuato la sua prima aggressione militare contro Siria nel 2022

Damasco, 6 gen (Prensa Latina) I carri armati dell'esercito israeliano hanno oggi bombardato aree nel sud-ovest della provincia sudoccidentale siriana di Quneitra, in un attacco considerato il primo di quest'anno.

Secondo quanto riferito dall’agenzia ufficiale siriana SANA, i proiettili sparati da queste macchine da guerra posizionate nel Golan occupato hanno attaccato aree forestali vicino alla cittadina di Al-Hurriya, a poche centinaia di metri dalla recinzione di confine.

L’attacco, secondo i media, è stato accompagnato da un intenso volo di elicotteri e aerei da ricognizione israeliani, senza confermare se abbiano prodotto vittime o danni materiali.

Nel corso del 2021, Israele ha effettuato almeno 30 attacchi aerei contro postazioni in territorio siriano con il pretesto di prendere di mira obiettivi iraniani o di Hezbollah, alleati di Damasco nella lotta ai gruppi terroristi.

Il governo siriano ha condannato queste azioni e ha deplorato il silenzio delle Nazioni Unite, nonché ha ratificato il diritto doveroso di difendere l’integrità e la sovranità del territorio nazionale con tutti i mezzi legittimi.

Ig/fm 

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE