venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Festival del Habano de Cuba è stato nuovamente sospeso per la COVID-19

L'Avana, 11 gen (Prensa Latina) Autorità cubane del tabacco hanno annunciato oggi una nuova sospensione del XXIII Festival del Habano a causa della situazione sanitaria internazionale creata dalla pandemia della COVID-19 e dai suoi focolai.

Una dichiarazione della società internazionale Habanos S.A., rilasciata in questa capitale, ha dichiarato che, nonostante questa cancellazione, lavoreranno per sorprendere i fan dei sigari durante questo 2022.

Specifica il testo che, a causa dell’attuale contesto globale, in cui la pandemia continua a influenzare gli incontri presenziali e la capacità delle persone di muoversi, Habanos, S.A. ha deciso di posticipare l’appuntamento.

Tale incontro era previsto per febbraio di quest’anno.

È l’incontro principale del sigaro Premium a livello mondiale, che dal 1999 riunisce esperti, intenditori e appassionati da tutto il mondo a fine febbraio, per vivere un’esperienza unica.

Per questo motivo, l’azienda concentrerà i suoi sforzi per stupire nuovamente i suoi fan, come ha fatto nel 2021, con attività innovative come la 1° edizione degli Habanos World Days, un incontro virtuale che ha permesso ai fumatori di condividere esperienze e conoscere ancora di più i sigari.

In un contesto così difficile come quello del 2021, questo incontro virtuale è stato un invito di successo con più di 9000 partecipanti provenienti da più di 140 paesi e 200 mass media.

Ig/rfc

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE