domenica 14 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il presidente di Cuba esalta Mambisa, un candidato anti-COVID-19

L'Avana, 24 gen (Prensa Latina) Il presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha evidenziato oggi il potenziale di Mambisa, il primo candidato vaccinale nasale anti-COVID-19, che ha iniziato gli studi clinici sul genero umano sull'isola.

 “Questo è ciò che chiamo resistenza creativa, quando in mezzo alle peggiori circostanze, assediato dal bloqueo e dalla pandemia, il talento del nostro popolo cresce e si salva”, ha detto il presidente sul suo account di Twitter in riferimento all’immunogeno.

Secondo le dichiarazioni del presidente del gruppo BioCubaFarma, Eduardo Martínez, il preparato potrebbe interrompere definitivamente la trasmissione del coronavirus poiché colpisce direttamente una delle porte d’ingresso dell’agente patogeno al corpo, che a sua volta gli conferisce la sua unicità rispetto agli altri.

Intervistato dalla televisione locale, il funzionario ha aggiunto che quello che si cerca con questo candidato è l’immunità sterilizzante, caratteristica che fino ad oggi non è stata elaborata in nessun modo.

Fino a quando ciò non sarà raggiunto, ha affermato, potrebbero apparire nuove mutazioni di SARS-CoV-2 e una di loro potrebbe anche limitare la protezione conferita dai vaccini e costringerebbe tutti a ricominciare da zero.

Ig/ifs

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE