martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il Balletto Nazionale di Cuba si esibisce al Teatro Sauto, a Matanzas

L'Avana, 4 feb (Prensa Latina) Il Balletto Nazionale di Cuba (BNC), sotto la direzione generale della prima ballerina Viengsay Valdés, inizia oggi le sue esibizioni al Teatro Sauto, uno dei più antichi e importanti dell'isola.

 

L’emblematica compagnia offrirà un concerto di danza nella sede della provincia occidentale di Matanzas.

 

Lì il pubblico potrà godersi i balletti Suite generis, di Alberto Méndez; Majísimo, di Jorge García, così come il duetto d’amore di Otello e Desdemona in Prologo per una tragedia, di Brian Macdonald.

 

Spiccano in programma La morte di un cigno di Michael Descombey e Love Fear Loss, coreografia del brasiliano Ricardo Amarante, ispirata alla tragica vita amorosa della cantante francese Édith Piaf.

 

Secondo i media nazionali, il BNC ha avuto la sua prima esibizione nella sede di Matanzas nel 1950, con un programma che includeva i brani Giselle, Bodas de Aurora e La Muerte del Cisne.

 

Dopo il trionfo della Rivoluzione, la compagnia si esibì nel 1960 su quel palcoscenico che è stato sede del Festival Internazionale del Balletto.

 

Il colosso dichiarato Monumento Nazionale e Premio per il Restauro 2020, esibisce un’architettura simile alla Scala di Milano, e sul suo palcoscenico brillavano figure come Sara Bernhardt, Anna Pavlova e Andrés Segovia; Alicia Alonso, Rita Montaner, Bola de Nieve, Frank Fernández, Silvio Rodríguez e Chucho Valdés.

 

Ig/cm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE