martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Confermano l’efficacia del vaccino cubano anti-COVID-19, Abdala, per i bambini

L'Avana, 7 feb (Prensa Latina) I risultati dello studio clinico pediatrico Meñique confermano che il vaccino Abdala applicato ai bambini di età compresa tra i tre ed i 18 anni ha una grande capacità di attivare il sistema immunitario, rivela oggi una fonte autorizzata.

Il 27 ottobre dello scorso anno, il Centro per il Controllo Statale di Medicinali, Attrezzature e Dispositivi Medici (Cecmed) ha approvato l’autorizzazione all’uso di emergenza del vaccino cubano anti-COVID-19 Abdala per la popolazione pediatrica di età compresa tra i due e gli 11 anni.

Per questo gruppo è stato progettato un programma di tre dosi, con intervalli di 14 giorni tra ogni applicazione.

Allo stesso modo, i bambini dai due anni di età sono stati inclusi nella campagna, ha affermato l’autorità di regolamentazione, durante la valutazione delle informazioni fornite dal produttore, il Centro di Ingegneria Genetica e Biotecnologia (CIGB).

Più di 500 bambini e adolescenti hanno partecipato alle sperimentazioni cliniche di Abdala, dopo di che è stato confermato un aumento dei titoli anticorpali del 99,15% nei bambini di età compresa tra i 3 e gli 11 anni, mentre nel gruppo da 12 a 18 la percentuale ha raggiunto il 92, 28%.

Di recente, il CIGB ha riferito che sta anche lavorando a un candidato vaccinale per i bambini di età inferiore ai due anni.

Ig/ifs

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE