mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Iran dà priorità alla fornitura di gas alle zone svantaggiate e di confine

Teheran, 9 feb (Prensa Latina) Iran ha lanciato oggi un progetto per creare nuovi posti di lavoro e garantire una fornitura stabile di gas a 169 città di confine disagiate nella provincia di Khorasan, nel sud del paese.

 

“Combinando un approccio professionale e impegnato, lo sviluppo dell’industria petrolifera in tutte le dimensioni sarà perseguito seriamente”, ha affermato il presidente iraniano, Seyyed Ebrahim Raisi.

 

Durante l’inaugurazione questo mercoledì del nuovo progetto di fornitura di gas e petrolchimici, il presidente ha riaffermato che il suo governo si concentra sullo sviluppo e sul progresso del paese, con un approccio orientato alla giustizia.

 

Identificando l’esistenza di capacità in queste aree, Iran potrebbe avere una posizione superiore a livello regionale e globale, ha affermato Raisi, riferendosi al potenziale locale nelle industrie petrolifere, del gas e petrolchimiche.

 

“Prestare attenzione alle aree svantaggiate è all’ordine del giorno del governo e riteniamo che queste regioni dovrebbero ricevere maggiore attenzione affinché i cittadini possano sentirsi appoggiati dallo stato”, ha concluso il presidente persiano.

 

Ig/ynr

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE