domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Un morto e cinque feriti per un’aggressione israeliana contro Siria

Damasco, 9 feb (Prensa Latina) Un soldato siriano ha perso la vita e altri cinque sono rimasti feriti dal doppio attacco missilistico israeliano avvenuto oggi nei pressi di questa capitale, ha diffuso il ministero della Difesa di questa nazione.

 

Attraverso un comunicato stampa, il ministero ha anche riconosciuto che c’erano danni materiali in alcuni punti bersaglio dell’attacco, mentre i media ufficiali diffondevano immagini di perdite materiali in edifici e proprietà civili dovute alla caduta di pezzi di missili israeliani intercettati dalla difesa antiaerea nel sobborgo di Qudsaya della capitale.

 

Fonti militari citate dalla rete Syrian Military News hanno indicato che un aereo cargo russo ha dovuto ritardare il suo atterraggio sul territorio siriano effettuando voli circolari sul Mediterraneo per evitare il fuoco dei missili lanciati durante l’attacco.

 

Hanno specificato che il soldato morto è un capitano la cui batteria di difesa antiaerea è stata distrutta da un missile israeliano.

L’esercito di Tel Aviv ha effettuato nelle prime ore di mercoledì un doppio attacco con missili lanciati da aerei provenienti dallo spazio aereo del Libano e dal Golan siriano occupato.

 

Il 31 gennaio, Israele ha effettuato il suo primo attacco quest’anno contro Siria quando i suoi aerei hanno lanciato missili in vari punti intorno a questa capitale.

 

Ig/fm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE