lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’Istituto Latino della Musica dedica un album alla cubana Alicia Alonso

L'Avana, 21 feb (Prensa Latina) L'Istituto Latino della Musica (ILM) celebra oggi il suo 101° anniversario con un album che rende omaggio alla prima ballerina assoluta Alicia Alonso e loda l'eredità dell'eterna Giselle de Cuba.

 

Secondo il presidente dell’ILM, Daniel Martín, l’album di 12 canzoni si intitola Alicia ed è la prima coproduzione dell’Impresa di Registrazioni ed Edizioni Musicali (Egrem) con l’ente regionale.
Come ha spiegato, è una raccolta eclettica di canzoni registrate tra la fine del secolo scorso e l’anno 2019, ed ha esibizioni magistrali dei musicisti Chucho Valdés, Beatriz Márquez e la collaborazione di intellettuali come Miguel Barnet.

Al fonogramma partecipano anche gli ambasciatori culturali dell’ILM Frank Férnandez, Edesio Alejandro (Cuba) e Jorge Saade (Ecuador); così come i membri onorari Cristian Alejandro e Jerónimo Sada (Messico).

Martín interviene come produttore dell’album, autore e interprete; nel frattempo, il curatore è Hjandy Cantero ed Egrem si è occupata del sound design e della masterizzazione, riuscendo ad accoppiare magistralmente registrazioni con quattro decenni di distanza.

Alicia gareggerà alla Fiera Internazionale Cubadisco 2022 e il suo lancio ufficiale avverrà entro la fine dell’anno a L’Avana.

Ig/yrv

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE