mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Iran disposto a collaborare con gli esportatori di gas

Teheran, 23 feb (Prensa Latina) Il ministro del petrolio iraniano, Javad Owji, ha espresso oggi la sua disponibilità a collaborare con il Forum dei Paesi Esportatori di Gas (FPEG) nello scambio di questo carburante, secondo quanto diffuso.

Non solo abbiamo le maggiori riserve di gas del mondo, ma siamo anche vicini con i maggiori detentori a nord e a sud, cioè Russia, Turkmenistan e Azerbaigian a nord e Qatar a sud, così come il corridoio attraverso la Turchia, ha spiegato il ministro iraniano.

La strategia principale della Repubblica islamica è fornire il massimo supporto alla cooperazione e alle decisioni collettive in conformità con gli statuti e le procedure concordate dai membri dell’assemblea del FPEG, ha affermato Owji.

Iran è uno dei più grandi giacimenti di gas naturale a livello mondiale, con accesso alle esportazioni verso il continente europeo e fondatore del gruppo dei FPEG.

Tra le voci che generano reddito per Iran, spicca la riattivazione della borsa del gas, per la quale sono stati sottoscritti precedenti accordi di scambio per due miliardi di metri cubi con Turkmenistan e la Repubblica dell’Azerbaigian.

Ig/ynr

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE