martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

In Venezuela sottolineano l’eredità dell’intellettuale Simón Rodríguez

Caracas, 28 feb (Prensa Latina) Il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha elogiato oggi l'eredità dell'educatore, scrittore e filosofo Simón Rodríguez (1769-1854), in occasione del 168° anniversario della sua morte.

Attraverso il suo account sul social network Twitter, il presidente venezuelano ha evidenziato l’impronta di Rodríguez come intellettuale impegnato nella trasformazione dell’umanità, attraverso l’emancipazione e l’educazione popolare.

“Venezuela rende omaggio alla memoria di Simón Rodríguez, un filosofo ed intellettuale universale che ha coltivato ideali di libertà e ha combattuto per il diritto ad un’educazione trasformativa per la liberazione del pensiero”, ha sottolineato il capo di stato sulla piattaforma di comunicazione.

Conosciuto con lo pseudonimo di Samuel Robinson, Rodríguez fu uno dei più importanti pensatori americani del suo tempo, per la sua profonda conoscenza della società ispano-americana, che trasmise a Simón Bolívar come suo insegnante e mentore.

L’eminente intellettuale e pedagogo venezuelano promosse l’applicazione in Sud America dei metodi educativi che iniziarono ad essere utilizzati all’inizio del XIX secolo in Europa, nonché le teorie sull’educazione dell’infanzia e sull’accesso alla conoscenza delle classi popolari.

Ig/wup

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE