mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Poster dei film a Cuba rendono omaggio al lavoro del regista italiano Pasolini

L'Avana, 28 feb (Prensa Latina) Una mostra di poster di film al Cinema Charles Chaplin e ai teatri 23 y 12 de L'Avana si unisce oggi all'omaggio a Cuba per il centenario del regista italiano Pier Paolo Pasolini.

Secondo il sito digitale Cubacine, la mostra è il risultato del bando lanciato dal Progetto CartelON in collaborazione con l’Ambasciata italiana a Cuba e aprirà al pubblico mercoledì prossimo, 2 marzo.

Come spiegato dal team organizzativo, i lavori in omaggio all’eccezionale scrittore, attore, giornalista e pittore comprendono 10 poster nati dalla creatività di un gruppo di giovani, sulla base delle idee su 10 film di Pasolini.

“La proiezione dei pezzi nella sala dei cinema susciterà il fascino visivo degli spettatori che assistono alle proiezioni concepite nella programmazione del ciclo di film”, ha concluso.

Pier Paolo Pasolini è uno dei più venerati della settima arte italiana, che custodisce tra le sue opere cinematografiche Mamma Roma (1962), Il Vangelo secondo Matteo (1964), Uccellacci ed uccellini (1966), Edipo re ( 1967) e Medea (1969).

Il suo talento si è espresso, non solo nel cinema, ma anche in altre arti che ha sviluppato con vera maestria, come la linguistica, la letteratura e la pittura.

Durante la sua carriera divenne una figura controversa in Italia per il suo stile antifascista di denuncia, le sue idee legate alla sinistra e al comunismo e il tema sessuale di alcune sue opere, all’epoca considerate tabù.

Ig/yrv

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE