martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’esercito siriano invia rinforzi in mezzo alla minaccia terroristica crescente

Damasco, 16 mar (Prensa Latina) Le Forze Armate Siriane hanno inviato nuovi rinforzi nella vasta area desertica di al-Badieh nell'est di questa nazione, dopo l'aumento degli attacchi dell'organizzazione terroristica dell’Isis.

Una colonna di mezzi militari, armi e truppe speciali è arrivata nella città di Palmira, nel centro del paese, per rafforzare le posizioni dei regolari di fronte alle crescenti minacce dell’Isis, funzionari militari citati dal quotidiano al-Watan.

Hanno indicato che i soldati sono determinati a vendicarsi degli attacchi perpetrati di recente dai terroristi contro due autobus di trasporto militari, che hanno causato la morte di 21 persone, tra cui alcuni ufficiali.

Allo stesso modo, squadre congiunte dell’esercito e delle forze alleate e popolari continuano le loro operazioni di rastrellamento contro i residui dei terroristi nelle aree situate tra le province di Raqa, Homs, Hama e Aleppo.

Il ministero degli Esteri siriano ha denunciato che sia Israele che i terroristi approfittano dell’attualità sulla scena internazionale per intensificare le loro azioni criminali che vengono svolte con un coordinamento preciso e diretto.

Ig/fm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE