giovedì 18 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Siria conferma di aver adottato misure per evitare le crisi alimentari

Damasco, 16 mar (Prensa Latina) Il primo ministro siriano Hussein Arnous ha affermato che il suo governo ha adottato un pacchetto di misure per evitare qualsiasi tipo di crisi alimentare nel paese, in particolare con il grano, considerato il principale alimento dei siriani.

Abbiamo una riserva di grano sufficientemente buona fino alla prossima stagione del raccolto per questo cereale, che sarà a settembre, ha affermato il primo ministro durante il suo discorso prima dell’undicesima conferenza del Fronte Nazionale Progressista.

Ha rivelato che le importazioni di grano e alimenti di base continuano mentre l’esportazione di una serie di alimenti di produzione locale è stata temporaneamente sospesa.

Secondo il capo del governo, garantire il cibo è una delle prime priorità del suo esecutivo, oltre a garantire il fabbisogno della produzione agricola e industriale e dei derivati del petrolio, e avviare la produzione in progetti di media e piccola dimensione.

Il governo siriano aveva tenuto una riunione straordinaria durante la quale aveva approvato un pacchetto di misure volte a gestire e razionalizzare la quantità stoccata in materie prime e idrocarburi ed a controllarne la distribuzione in modo da garantire la disponibilità di questi prodotti sul mercato.

Queste misure includono la sospensione dell’esportazione di vari alimenti per mitigare l’impatto della situazione in Ucraina sull’economia del paese e la disponibilità di prodotti di base.

Ig/fm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE