mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba e Venezuela rafforzano la cooperazione nella lotta contro la droga

Caracas, 17 mar (Prensa Latina) I governi di Cuba e Venezuela consolidano oggi la cooperazione nella lotta al narcotraffico, ha annunciato il Sovrintendente Nazionale Antidroga, Richard López.

Nel suo account sul social network Twitter, l’alto funzionario ha riferito del recente incontro con una delegazione, presieduta dal Vice Ministra della Giustizia della Repubblica di Cuba, Yashna Díaz, dove hanno esaminato le questioni relative al rafforzamento della collaborazione internazionale in questa sfera.

Secondo la pubblicazione di López, l’incontro si è svolto a Vienna,  parallelamente alla 65° sessione della Commissione sugli Stupefacenti dell’Ufficio delle Nazioni Unite contro la Droga e il Crimine (UNODC). Allo stesso modo, ha spiegato che Venezuela presenterà il suo secondo rapporto alla direzione delle operazioni dell’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU).

Il sovrintendente ha ricordato che nel primo, presentato lo scorso 14 marzo, sono stati esposti i risultati raggiunti dal Venezuela nella lotta al traffico illecito di stupefacenti nell’anno 2021.

In tal senso, ha evidenziato che questa nazione sudamericana ha ottenuto il maggior numero di sostanze confiscate registrate negli ultimi 10 anni: 5.517 procedure antidroga e 51,47 tonnellate sequestrate di stupefacenti.

Allo stesso tempo, ha ricordato che la politica antidroga del governo bolivariano si basa su un sistema globale e integrato, che dà una priorità speciale alla ricerca e al rigore scientifico.

Ig/ycv

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE