giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba ribadisce il sostegno alla causa del popolo palestinese

L'Avana, 30 mar (Prensa Latina) Il membro dell'Ufficio Politico del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba (PCC), Roberto Morales Ojeda, ha affermato oggi che questo paese riafferma il suo sostegno alla causa del popolo palestinese nella richiesta e difesa dei suoi diritti.

L’anche Segretario dell’Organizzazione e della Politica dei Dirigenti dell’organismo del PCC ha espresso attraverso i social network che in questo 46° anniversario della Giornata della Terra Palestinese, Cuba chiede il termine delle politiche espansionistiche e colonizzanti di Israele.

Da parte sua, l’Istituto Cubano di Amicizia con i Popoli (Icap) ha ricordato che 46 anni fa il popolo palestinese indisse il suo primo sciopero generale per rivendicare i propri diritti.

Nell’ambito dell’importante celebrazione, il sito web dell’Icap, “Siempre con Cuba” ha riferito che durante questa protesta è stato condannato anche il furto sistematico delle terre dello stato arabo da parte di Israele, nel 1976.

Dopo aver espresso in un tweet che Cuba sa benissimo cosa significa sentirsi attaccata da una potenza straniera, l’Icap ha anche sottolineato che “oggi, insieme ai nostri fratelli palestinesi, diciamo che #AquiNoSeRindeNadie e siamo contro l’imperialismo, sionista o statunitense che sia, #VamosConTodo”.

Ig/obf

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE