lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

I viaggiatori entreranno a Cuba senza PCR o certificato di vaccinazione

L'Avana, 4 apr (Prensa Latina) Cuba smetterà di richiedere test PCR e prove del programma completo di vaccinazione anti-COVID-19 ai viaggiatori internazionali in arrivo nel paese, ha riferito il direttore nazionale di Epidemiologia, Francisco Durán.

Le nuove misure -che entreranno in vigore il 6 aprile- sono state adottate tenendo conto dell’alto tasso di immunizzazione nel paese, dove sono state somministrate tre dosi e un richiamo a gran parte della popolazione.

Il campionamento casuale per PCR continuerà negli aeroporti, principalmente con passeggeri provenienti da nazioni ad alta incidenza della malattia.

Se questa persona risulterà positiva alla COVID-19, sarà ricoverata come stabilito dal protocollo del Ministero della Salute Pubblica, ha specificato Durán.

Ha sottolineato che le misure imposte dalle autorità sanitarie sono mantenute in tutti i punti di ingresso nel paese, come il distanziamento fisico, il lavaggio delle mani e delle superfici, e l’uso obbligatorio della mascherina.

Ig/joe

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE