mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

La Cineteca Cubana dedica un ciclo all’italiano Ugo Tognazzi

L'Avana, 5 apr (Prensa Latina) Con una carriera prolifica sul grande schermo, l'attore italiano Ugo Tognazzi assume oggi un nuovo ruolo da protagonista, questa volta nell'ambito di un ciclo di tributi organizzato dalla Cineteca Cubana.

Le sale del cinema 23 y 12 e Charlot del Charles Chaplin, ospiteranno la rassegna di 22 titoli rappresentativi del repertorio di Tognazzi, la cui carriera è costituita da quasi 150 produzioni.

Considerato un’icona della commedia italiana, l’attore si è distinto nella settima arte come “complice di Dino Risi, di Mario Monicelli, degli eccessi di Marco Ferreri, ma anche di coloro che lo hanno condotto verso un background meno esilarante”, ha detto il programmatore della Cineteca, Antonio Mazón.

Secondo il portale Cubacine, Tognazzi è stato pienamente riconosciuto da festival e giurie, e ha anche vinto in diverse occasioni il premio europeo come miglior interprete, mentre la sua interpretazione in “La tragedia di un uomo ridicolo”, ha meritato lodi a Cannes.

Regista anche di cinque film e di una serie televisiva, l’artista italiano ha impresso il suo talento in film come Che gioia vivere (1961), La marcia su Roma (1962), I mostri (1963), Barbarella (1968) ed I nuovi mostri (1977), inseriti nella selezione.

Ig/lb

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE