giovedì 18 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il presidente cubano si congratula con López Obrador per il successo nel referendum

L'Avana, 11 apr (Prensa Latina) Il presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, si è congratulato oggi con il presidente del Messico, Andrés Manuel López Obrador, per il successo del referendum popolare di questa domenica.

 

Il capo di Stato ha descritto il referendum sul suo account di social network Twitter come “una valutazione senza precedenti” in quel paese.

López Obrador ha ricevuto più del 90% dei voti espressi, in un esercizio svolto per la terza volta da un paese latinoamericano (in precedenza è stato fatto dal Venezuela con Hugo Chávez nel 2004 e dalla Bolivia con Evo Morales nel 2008).

In un messaggio trasmesso dal Palazzo Nazionale nelle prime ore del mattino, il presidente messicano ha affermato che si trattava di “qualcosa senza precedenti” e di un passo avanti nell’intento di affermare la democrazia nella sua nazione.

Allo stesso modo, ha ringraziato coloro che hanno votato per continuare il suo mandato fino a settembre del 2024, a cui ha detto: “l’amore si paga con l’amore, non vi tradirò mai”.

Il presidente ha criticato che non fosse stato installato lo stesso numero di seggi come nel 2018 ed ha fatto notare che in molti comuni non c’erano seggi ed i più vicini si trovavano a 30 o 40 chilometri di distanza.

 

Ig/lrg

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE