domenica 14 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Nuove impianti medicinali di ossigeno operano in un ospedale cubano

Ciego de Ávila, Cuba, 14 apr (Prensa Latina) Due nuovi impianti di ossigeno sono operativi oggi presso l'ospedale Roberto Rodríguez, nella città di Morón, che aiuteranno a preservare la salute dei pazienti durante l'epidemia della COVID-19.

 

Il responsabile di Elettro-medicina dell’istituto, Elviro Miranda, ha sottolineato che i primi test hanno avuto esito positivo e che ogni impianto ha una capacità di 30 metri cubi all’ora e genera ossigeno con una purezza compresa tra il 95 e il 97%, che garantisce qualità nella cura del paziente.

 

Ha affermato che la nuova attrezzatura tecnologica ha una garanzia di cinque anni e dispone di pezzi di ricambio e materiali per la manutenzione richiesta.

 

L’ospedale Roberto Rodríguez svolge un ruolo attivo nella cura e nel trattamento dei pazienti affetti dal coronavirus SARS-Cov-2 a Ciego de Ávila, inoltre, serve più di 179.000 abitanti dei comuni della Bolivia, Primero de Enero, Ciro Redondo , Chambas, Florencia e la città di Morón.

 

Ig/nt

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE