martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Lula continua con ampie possibilità di vittoria elettorale in Brasile

Brasilia, 19 apr (Prensa Latina) L'ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva appare oggi con una probabilità del 70% di vincere le prossime elezioni in Brasile, secondo Eurasia Group, la più grande società di consulenza di analisi del rischio politico al mondo.

 

Nonostante il miglioramento delle prestazioni del presidente di estrema destra Jair Bolsonaro nei sondaggi di valutazione del governo, la società di consulenza mantiene il favoritismo di Lula per il voto di ottobre.

Lo studio si basa sui risultati delle indagini di 12 istituti sulla valutazione esecutiva, pubblicate tra maggio 2020 e aprile di quest’anno.

Secondo l’esame, Eurasia specifica che all’epoca le possibilità di rielezione di Bolsonaro erano passate dal 20 al 25 per cento, ma senza cambiare le proiezioni di una vittoria del 70% per il fondatore del Partito dei Lavoratori.

Per la società di consulenza, gli indici di gradimento e le questioni che più preoccupano gli elettori sono più rilevanti delle intenzioni di voto.

Secondo la giornalista Lilian Venturini, del quotidiano Valor Economico, la percentuale di Lula resta invariata perché nell’inchiesta Eurasia le possibilità che un cosiddetto candidato di terza via sia sceso dal 10% al 5,0%.

Recentemente il nome dell’ex giudice Sérgio Moro per partecipare alla carriera presidenziale è stato rifiutato dalla dirigenza del partito Unión Brasil.

Inoltre, non si percepisce nessun progresso nei pre-candidati Joao Doria, del Partito Socialdemocratico Brasiliano; e Simone Tebet, del Movimento Democratico Brasiliano.

L’ex governatore Ciro Gomes resta al terzo posto, ma lontano dai risultati ottenuti da Lula e Bolsonaro.

 

 

Ig/ocs

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE