giovedì 18 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Argentina dichiara operazioni illegali quelle di una compagnia israeliana

Buenos Aires, 22 apr (Prensa Latina) Il governo argentino ha annunciato di aver dichiarato illegali le operazioni effettuate dalla compagnia israeliana Navitas Petroleum sulla piattaforma continentale di questo paese vicino alle isole Malvine.

 

Secondo la Delibera 240/2022, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale, detta società svolge attività di idrocarburi nel territorio di questa nazione senza essere autorizzata a farlo, per la quale non potrà svolgere il proprio lavoro in Argentina per 20 anni.

 

Secondo il testo, le operazioni sono illegittime, per cui l’ente è considerato clandestino.

 

La risoluzione spiega che le azioni di Navitas sono state segnalate nel giugno del 2021 dal Segretariato delle Malvine, Antartide e Sud Atlantico, e dopo l’investigazione, si è stabilito che la società non era registrata nei protocolli esistenti e lavorava al di fuori della legge.

 

Inoltre, indica che la società ha ricevuto una notifica, in cui le sono stati concessi 20 giorni per interrompere le sue attività, ma la ditta non ha risposto.

 

Ig/gas

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE