martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Segnalati nuovi bombardamenti turchi contro Siria settentrionale

Damasco, 25 apr (Prensa Latina) Attivisti locali citati da vari media hanno riferito di intensi bombardamenti da parte dell'esercito turco e delle milizie estremiste siriane, contro diverse città della provincia di Hasakeh, situata a 600 chilometri a nord-est di questa capitale.

 

La città di Abu Raseen e altre città situate sulla striscia di confine con  Turchia sono state oggetto di attacchi di missili e artiglieria da parte dell’esercito turco, riferiscono le fonti.

 

Oltre alla grande devastazione causata alle case della gente del luogo, le azioni ostili di Ankara hanno causato, secondo gli attivisti, un grande panico tra i residenti e molti di loro hanno dovuto lasciare le loro case per città vicine.

 

Le forze turche presenti illegalmente nel nord della Siria hanno intensificato i loro attacchi negli ultimi giorni, e secondo le autorità di Damasco costituiscono una violazione del cessate il fuoco concordato nell’ottobre del 2019 tra Russia e Turchia.

 

Ig/fm

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE