giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Concluso a Cuba il seminario internazionale sulla pace

L'Avana, 5 mag (Prensa Latina) Si è concluso oggi nella città cubana di Guantanamo il VII Seminario Internazionale per la Pace e per l'Abolizione delle Basi Militari Straniere, con la partecipazione di organizzazioni di solidarietà ed attivisti di venti paesi. I presenti hanno chiesto il ritorno a Cuba del territorio della base navale illegale degli Stati Uniti, situata nel comune di Caimanera a Guantanamo e hanno sostenuto la proclamazione dell'America Latina come zona di pace, adottata a L'Avana nel gennaio del 2014.

Allo stesso modo, hanno denunciato i crimini dell’imperialismo contro l’umanità e li hanno esortati a rispettare i principi e gli scopi della Carta delle Nazioni Unite.

Durante l’incontro, il presidente dell’Istituto Cubano di Amicizia con i Popoli (ICAP), Fernando González, ha affermato che il pianeta ha bisogno della pace ora più che mai, “e per raggiungerla abbiamo bisogno di unità”.

Attualmente, gli Stati Uniti hanno circa 600 basi militari all’estero, che mantengono, anche contro la volontà degli abitanti del territorio.

Il seminario, patrocinato dall’ICAP e dal Consiglio Mondiale per la Pace, è stato il palcoscenico per denunciare l’usurpazione statunitense in territorio cubano, nonché i crimini che commettono al suo interno.

Ig/yaa

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE