mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Gli Stati Uniti saccheggiano un nuovo lotto di petrolio siriano

Damasco, 16 mag (Prensa Latina) Una carovana di decine di petroliere statunitensi, cariche di petrolio siriano saccheggiato, ha lasciato ieri la regione nord-orientale di al-Jazira e si è diretta verso l'Iraq, ha riferito l'agenzia ufficiale SANA.

Secondo attivisti citati dai media, il convoglio comprendeva 70 veicoli, per lo più carichi di petrolio greggio estratto dai pozzi siriani, ed ha lasciato il territorio nazionale attraverso il valico di frontiera illegale di Al-Walid, comunemente usato dalle truppe statunitensi per entrare ed uscire dalla nazione.

Ha aggiunto che la colonna comprendeva anche 15 veicoli da trasporto con equipaggiamento bellico coperto e sei veicoli blindati, ed era accompagnata da truppe delle cosiddette Forze Democratiche Siriane (FDS), una milizia mercenaria alleata di Washington.

Secondo precedenti accuse del ministero del petrolio siriano, gli Stati Uniti e le FDS rubano oltre l’80% della produzione di greggio, costringendo il paese a fare affidamento sulle importazioni per garantire il proprio fabbisogno di idrocarburi. Ig/fm

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE