sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba denuncia l’omissione di questioni importanti al Vertice delle Americhe

L'Avana, 18 mag (Prensa Latina) Il IX Vertice delle Americhe, i cui preparativi avanzano oggi negli Stati Uniti, si riunirà senza affrontare o rispondere a questioni molto importanti della regione, ha assicurato una fonte del ministero delle Relazioni Internazionali cubano.

Secondo il viceministro delle Relazioni Internazionali, Carlos Fernández de Cossío, l’incontro previsto per giugno non affronterà temi come il razzismo, i diritti delle donne e l’emarginazione.

Né il dibattito sulla disuguaglianza nell’accesso ai servizi sanitari, né l’impatto delle misure coercitive sulle nazioni, saranno all’ordine del giorno, ha affermato il rappresentante del governo.

Secondo il viceministro delle Relazioni Internazionali, la posizione ufficiale di Washington è che non ci sono ancora inviti a nessuno per l’incontro in programma nella città di Los Angeles, ma l’intenzione è quella di escludere Cuba dal vertice.

La possibile omissione dell’isola, insieme a quella del Venezuela e del Nicaragua, ha generato malcontento ed ha indotto diversi governi della regione ad annunciare la propria assenza dall’incontro, se i padroni di casa insistono su tale affermazione.

Spero che il presidente Joe Biden rettificherà e inviterà tutti al Vertice delle Americhe, ha affermato di recente il presidente del Messico, Andrés Manuel López Obrador.

Ig/cgc

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE