domenica 14 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il presidente venezuelano sottolinea l’importanza di José Martí

Caracas, 19 mag (Prensa Latina) Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro ha sottolineato oggi l'importanza e l'eredità dell’eroe nazionale di Cuba, José Martí (1853-1895), in occasione dell'anniversario della sua morte in combattimento.

 

“Il mio saluto al fratello popolo cubano, Raul Castro e Miguel Diaz-Canel, con i quali siamo uniti dai valori supremi della fratellanza e dell’unità dell’Apostolo dell’indipendenza di Cuba, José Martí. A 127 anni del suo passaggio all’immortalità, ribadisco l’impegno con la sua eredità degna e libertaria “, ha scritto il presidente nel suo account sul social network Twitter.

 

Cuba celebra oggi la morte in combattimento del organizzatore della fase finale della lotta contro il colonialismo spagnolo nel 1895.

 

Martí era anche un poeta, saggista, giornalista e fondatore del Partido Revolucionario Cubano, la guida indiscutibile del processo di emancipazione, è morto nelle pianure di Dos Rios, nella zona orientale, nel suo primo combattimento, quando è stato colpito da un raffica nemica.

 

È considerato il più universale di tutti i cubani, il suo lavoro ha superato i confini della sua epoca e del suo paese, facendolo diventare il più grande pensatore politico ispano-americano del diciannovesimo secolo.

 

A 42 anni ha lasciato una vasta opera scritta, tradotta in tutte le lingue e conosciuta in tutto il mondo.

 

Ig/ycv

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE