mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Bolivia sviluppa la produzione di batterie al litio

La Paz, 20 mag (Prensa Latina) La corporazione “Yacimientos de Litios Bolivianos” sta avanzando nella produzione di batterie al litio per portatili, sistemi fotovoltaici ed auto elettriche, ha assicurato oggi il viceministro delle tecnologie per le alte energie, Álvaro Arnez.

L’azienda strategica sta lavorando al nuovo formato delle batterie al litio cilindriche delle tecnologie 18650 e 21700, ha affermato il responsabile dell’area annessa al portafoglio Idrocarburi ed Energie.

Secondo l’ingegnere di professione, in queste attività vengono utilizzati materiali catodici che verranno applicati nella “produzione di pacchi batteria per portatili/tablet, biciclette elettriche, sistemi fotovoltaici e veicoli elettrici”.

Arnez ha visitato questo giovedì l’impianto pilota della batteria, situato nella città di La Palca, dipartimento di Potosí, insieme al presidente l’esecutivo della società statale, Carlos Ramos, il Comitato Esecutivo Nazionale del Centro dei Lavoratori della Bolivia ed il Centro dei Lavoratori Dipartimentali.

Ramos ha riferito a metà aprile che società pubbliche e private boliviane come Quantum Motors, Movi e Qipus utilizzano le batterie create da quella società con buoni risultati e ora la società ha una vasta gamma di elementi di accumulo di energia e la capacità di svilupparli. 

Secondo quanto affermato, la vendita di carbonato di litio prodotto su scala pilota a Uyuni, dipartimento di Potosí, ha contribuito nel primo trimestre di quest’anno apportando quasi 19 milioni di dollari, e Bolivia sta lavorando per industrializzare questo settore.

Ha sottolineato che la quantificazione del litio è incentrata su Uyuni, ma ha ricordato che la Bolivia ha 16 saline, aree che non sono state ancora esplorate e che devono essere quantificate.

Ig/jpm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE