martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Díaz-Canel mette in evidenza il lavoro di fronte ad una situazione energetica tesa a Cuba

L'Avana, 23 mag (Prensa Latina) Il presidente cubano Miguel Díaz-Canel ha fatto riferimento oggi alla tesa situazione energetica nel paese ed ha assicurato che gli specialisti stanno lavorando duramente per stabilizzare il servizio.

Attraverso il suo account di Twitter, il presidente ha ringraziato “i lavoratori dell’energia per l’enorme sforzo che fanno per migliorare la situazione nel più breve tempo possibile. Grazie al nostro popolo, per la resistenza”.

Díaz-Canel ha spiegato che lo scenario attuale è dovuto a rotture in alcuni impianti ed alla sospensione programmata di altri per manutenzione.

Sono stati due anni estremamente duri, tra la pandemia e l’intensificarsi del blocco”, ha aggiunto.

Cuba nei giorni scorsi ha riportato danni al servizio elettrico a causa principalmente di guasti in diverse unità termiche nell’oriente e nel centro del paese.

Secondo le autorità, l’isola deve anche far fronte a limitazioni finanziarie e al bloqueo imposto dal governo degli Stati Uniti, che ha impedito di eseguire tempestivamente la manutenzione richiesta.

Ig/idm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE