sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Confermata la morte di un trafficante di droga colombiano in un’operazione militare

Bogotà, 26 mag (Prensa Latina) Il presidente della Colombia, Iván Duque, ha confermato oggi la morte di Juan Larinson Castro, alias Matamba, ex leader del Clan del Golfo, evaso due mesi fa dal carcere di La Picota.

Questo criminale ha cercato di prendere in giro lo stato e la giustizia, voleva corrompere i funzionari ed è uno dei criminali più pericolosi che Colombia avesse, ma come abbiamo fatto con tanti, è stato congedato, ha sottolineato Duque. Il presidente ha riconosciuto la Forza Pubblica e la Procura Generale “per l’operazione scioccante” in cui è stato ucciso il trafficante di droga.

Matamba era il capo di una delle ali del Clan del Golfo, considerata una delle più redditizie nel traffico di droga.

È stato arrestato nel maggio del 2021, quando stava festeggiando il suo compleanno in una casa a Bucaramanga, capitale di Santander, da dove è stato mandato nel carcere di La Picota, in questa capitale.

Da lì sarebbe stato estradato negli Stati Uniti, ma il 18 marzo 2022 è scappato, dopo di che il governo ha inviato una circolare all’Interpol ed ha offerto una ricompensa milionaria a chiunque avesse fornito informazioni sulla sua sorte.

Ig/otf

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE