domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’Istituto Cubano dell’Amicizia con i Popoli convoca una Brigata di Solidarietà

L'Avana, 13 giu (Prensa Latina) L'Istituto Cubano di Amicizia con i Popoli (ICAP) ha convocato oggi dal 10 al 27 luglio la 50° Edizione della Brigata di Volontariato e Solidarietà con Cuba "José Martí".

Gli amici della nazione cubana in Europa dedicheranno le giornate alla commemorazione del 170° anniversario della nascita dell’Eroe Nazionale Cubano José Martí, del 63° anniversario del trionfo della Rivoluzione Cubana, del 55° anniversario della caduta in combattimento del comandante Ernesto Che Guevara ed il 69° della Giornata Nazionale della Ribellione.

Secondo il sito web dell’ICAP, i partecipanti visiteranno il Campo Internazionale “Julio Antonio Mella” situato nel comune di Caimito, nella provincia di Artemisa, e nella zona di Playa Girón, nella città occidentale di Matanzas, scopriranno il luogo storico in cui l’imperialismo statunitense 61 anni fa subì la sua prima grande sconfitta in America.

Allo stesso modo, svolgeranno compiti produttivi, visiteranno centri di interesse culturale e sociale, converseranno con i residenti delle comunità e riceveranno conferenze su temi legati alla maggiore delle Antille.

I visitatori potranno conoscere a una Cuba che, dopo due anni di lotta alla pandemia e dell’intensificarsi del bloqueo economico, commerciale e finanziario da parte del governo degli Stati Uniti, è stato il primo paese dell’America Latina ad immunizzare la propria popolazione contro la COVID-19 con i propri vaccini.

Ig/yaa

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE