venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Siria inizia la riabilitazione dell’aeroporto bombardato da Israele

Damasco, 13 giu (Prensa Latina) Le autorità siriane hanno annunciato che operai e tecnici stanno lavorando 24 ore su 24 per riparare i danni all'aeroporto internazionale di Damasco, a seguito di un bombardamento missilistico israeliano.

Il primo ministro Hussein Arnous e il ministro dei Trasporti di questa nazione, Zuheir Khuzam, hanno visitato le strutture danneggiate e sono stati informati dei lavori di riparazione delle due piste e della sala di controllo dell’aeroporto.

Hanno assicurato che una volta terminato il restauro, l’aerostazione sarà nuovamente operativa e riceverà voli nazionali e internazionali.

Venerdì scorso, missili lanciati dall’esercito israeliano dal Golan siriano occupato hanno colpito diverse posizioni nel sud di Damasco, compreso il suo aeroporto internazionale che è stato lasciato fuori servizio.

Il governo siriano ha condannato queste azioni ed ha deplorato il silenzio delle Nazioni Unite dinanzi a loro, nonché ha ratificato il diritto di difendere l’integrità e la sovranità del territorio nazionale con ogni mezzo legittimo.

Ig/fm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE