sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Sale a 11 il bilancio delle vittime dell’incendio nel sud del Brasile

Brasilia, 24 giu (Prensa Latina) Oggi è salito a 11 il bilancio delle vittime di un incendio in un centro di cura delle dipendenze nella città di Carazinho, nello stato brasiliano del Rio Grande do Sul.

 

Citando i vigili del fuoco, il portale G1 assicura che la deflagrazione è avvenuta ieri sera presso il Centro di Trattamento ed Appoggio a Dipendenti Chimici (Cetrat) a Carazinho.

 

Dei decessi totali, tutti uomini, 10 sono stati segnalati in clinica ed uno in ospedale.

 

Secondo i primi soccorritori, alcune delle vittime sono state trovate in una camera da letto e vicino alle finestre, il che potrebbe indicare che stavano cercando di lasciare i locali.

 

Il sindaco di Carazinho, Milton Schmitz, ha decretato tre giorni di lutto ufficiale nel comune.

 

“Carazinho vive un lutto collettivo in questo triste momento in cui la tragedia ricade sulle famiglie delle vittime”, ha affermato in una nota.

 

Nessuna ipotesi sull’inizio dell’incendio è esclusa, secondo i vigili del fuoco.

 

Ig/ocs

 

 

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE