giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Siria aumenta le esportazioni e approva nuovi investimenti

Damasco, 24 giu (Prensa Latina) Il ministro siriano dell'Economia e del Commercio estero, Mohammed Essam Khalil, ha riferito oggi che le esportazioni sono aumentate tra il 2018 e il 2021, ma il loro valore è rimasto sotto il miliardo di dollari.

Tali esportazioni, tuttavia, si sono ridotte durante i primi cinque mesi dell’anno in corso poiché è stata vietata l’uscita di alcuni prodotti nazionali per garantirne la disponibilità e la stabilità dei prezzi sul mercato nazionale.

 

Ha anche spiegato che le importazioni sono diminuite del 14% mentre il deficit della bilancia commerciale è stato ridotto del 66% tra il 2011 e il 2021.

 

Secondo il ministro sono stati approvati 32 nuovi investimenti per un valore di quasi 500 milioni di dollari e sono garantite 3000 nuove opportunità di lavoro.

 

I nuovi progetti riguardano la generazione di elettricità e la produzione di farmaci antitumorali, lievito, alcol medicinale, fertilizzanti, batterie, caricabatterie, concentrati principalmente nelle province di Damasco e Aleppo, ha affermato Khalil.

 

D’altra parte, ha sottolineato che 91 uomini d’affari hanno presentato domande per realizzare progetti per la fabbricazione di 91 prodotti che sono nell’elenco del programma del governo per sostituire le esportazioni con prodotti locali.

 

Ig/fm

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE